lunedì 31 ottobre 2016

Muffin alla zucca

La scorsa estate sono stata contattata per dare il mio contributo ad una iniziativa molto lodevole, Fruit 24, promossa da Apo-Conerpo  e co-finanziato dall’Unione Europea e dal Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali, idoneo per trasmettere e consolidare uno stile di consumo improntato al benessere, in particolar modo presso i nuclei familiari più giovani, ovvero quelli che possono educare i figli all’importanza e al piacere di una alimentazione ricca di frutta e verdura.
Fruit 24 vuole trasmettere la buona abitudine di consumare frutta e verdura a qualsiasi ora del giorno e della sera con piatti semplici, dolci o salati, o anche snack a base di frutta e verdura con il motto "E' sempre l'ora di frutta e verdura".
Qualche giorno fa è arrivato la scatola contenente tanta bella frutta e verdura (e ormai sapete quanto io ami questi alimenti seguendo sempre la loro stagionalità) per permettere a chi ha aderito di pensare e realizzare una ricetta adatta alle ore indicate da Fruit 24. 
Mi sono subito innamorata di una zucca piccina piccina, dal bel colore arancione che ho utilizzato per dei muffin soffici, leggermente salati ideali per ORE18:00 #happy fruit hour

E allora....facciamo un pieno di betacarotene con questi piccoli muffin


Pizza senza lievito e senza latticini

Questa volta Light and Tasty  con la pizza da rivisitare mi ha messo in crisi, devo proprio confessarlo.
La pizza io la mangerei a ogni ora del giorno, senza problemi, ma renderla light non mi aveva mai sfiorato il pensiero.
Io uso pochissimo lievito quando la impasto, la lascio lievitare 24 ore in frigorifero, le mie farciture sono sempre a base di pomodoro, mozzarella e verdure o prosciutto, per cui non così "pesante" o calorica come possono essere alcune che si trovano nei menù delle pizzerie.
Per cui mi chiedevo come alleggerirla ulteriormente.
Mi è venuta l'idea parlando con una mia amica che si è ritrovata ad essere intollerante al lievito e così ho pensato alla pizza senza lievito. Non ho di certo fatto una grande scoperta, perchè ho letto tantissime ricette di pizza senza lievito che circolano nel web.
Comunque mi sono detta "Dai proviamo a togliere il lievito e la mozzarella" (anche l'intolleranza al lattosio sta aumentando, per cui ho tolto tutti i latticini).
Ed eccomi con la mia pizza rivisitata (non mi permetto di chiamarla "pizza") con qualche senza, ma non per questo senza gusto, infatti mi sono venuti in aiuto i prodotti Valgrì, marchio con il quale ho intrapreso la quarta collaborazione. Grazie per la fiducia!


giovedì 27 ottobre 2016

Biscottini farciti

Ancora una volta questa ricetta è nata dall'esigenza di avere qualcosa di home made per la colazione.
Complice una giornata piovosa ho impastato una frolla che ho arricchito con la marmellata, arrotolata e tagliata dopo la cottura.
Ho così ottenuto dei biscottini farciti ottimi per la colazione che però io ho inaugurato con il tè del pomeriggio.
Hanno però un difetto: creano dipendenza ^_^
Entriamo in cucina a scoprire come si fanno.... 


lunedì 24 ottobre 2016

Millefoglie di pompelmo

Benvenuti ad un nuovo appuntamento con Light and Tasty! Questa settimana vi presentiamo il pompelmo. 
Tante sono le proprietà del pompelmo che, come tutti gli agrumi, contiene molta vitamina C (70/80 mg), ma è anche ricco di acqua e povero di zuccheri (caratteristico il suo gusto amaro), per cui un valido aiuto nelle diete ipocaloriche, ma è anche un valido alleato del fegato e dell'apparato cardiovascolare, stimola la digestione (è consigliata l'assunzione dopo un abbondante pasto) e  aiuta a ridurre i livelli di insulina nel sangue.
Persino i semi hanno proprietà benefiche, infatti  hanno proprietà antibatteriche e aiutano a combattere la cistite.
Bisogna però stare attenti, perchè il pompelmo può inibire alcuni farmaci come la pillola anticoncezionale o le statine.
Confesso di non avere molta fantasia nell'utilizzo e consumo del pompelmo, infatti quando lo acquisto di solito lo taglio a metà, incido gli spicchi, cospargo di zucchero e lo mangio con il cucchiaino, ma in questo modo ho trovato una alternativa per portare in tavola questo agrume.
Ecco come è nata questa semplice, ma accattivante millefoglie, un mix di sapori e colori che mi ha conquistata. Spero che conquisti anche voi ^_^

lunedì 17 ottobre 2016

Insalata di finocchi e fichi d'india

Questa settimana Light and Tasty propone il finocchio come ingrediente della settimana.
Il finocchio è noto soprattutto per le sue proprietà digestive, ma è amico di tutto l’apparato gastrointestinale. Ha infatti la capacità di evitare la formazione di gas intestinali e contiene anetolo, una sostanza in grado di agire sulle dolorose contrazioni addominali.
Indicato nelle diete ipocaloriche, infatti 100 g di finocchio ha solo 31 calorie, povero di grassi ma ricco di fibre, per il 90 % è composto di acqua, contiene vitamine A e C, potassio, calcio e fosforo.
Purtroppo io non riesco a mangiare il finocchio cotto, solo crudo, a volte anche scondito anche come spezzafame, ma cotto mai. E dire che la mia mamma in inverno lo preparava gratinato e mi piaceva tanto il profumo, ma solo quello....che capricciosa!
Ecco perchè oggi, nonostante il freddo che richiama piatti caldi, io vi presento un'insalata, molto colorata, molto ricca di sapori, un mix di frutta e verdura proprio come piace a me.
Quindi non ci resta che scoprire cosa ho combinato.

giovedì 13 ottobre 2016

Strudel di pere e mirtilli rossi

" Pronto?"
" Ciao, passo a Piacenza. Se sei in casa mi fermo per un saluto"
" Certo che sono in casa. Ti aspetto!"
" Ok, fra circa un'ora sono lì. A dopo"
Felice della visita inaspettata mi precipito a vedere cosa c'è in  frigorifero e dispensa da offrire.
Dunque in frigorifero c'è un rotolo di pasta brisè pronta e nel cestino della frutta ci sono 6 pere e nella dispensa l'ottima Fiordifrutta ai mirtilli rossi.....sono ricca!!!
Forza, facciamo uno strudel express :)

lunedì 10 ottobre 2016

Petto di pollo al forno con cous cous di mais e verdure fresche

Buongiorno, come va? State preparando il pranzo? No? Allora leggete ciò che propone il Team di Light and Tasty per oggi: piatti con la carne bianca, rossa o alternative (per chi è vegetariano o vegano).
Nella mia cucina si cucina spesso la carne bianca e soprattutto il petto di pollo.
Questo taglio del pollo è ricco di proteine, magro e a basso contenuto di grassi quindi ideale nelle diete e per gli sportivi, ma anche per i bambini e gli anziani. 
Il petto di pollo ha un elevato contenuto di minerali come calcio, fosforo, selenio, magnesio e ferro (nonostante il colore) e vitamine del gruppo B.
Il colesterolo e i grassi sono contenuti nella pelle del pollo, per questo è sempre bene eliminarla.
Io sono sempre alla ricerca di nuove ricette per poter portare in tavola il petto di pollo in modo diverso e oggi ho scelto una cottura al forno.
Volete sapere cosa ho combinato?
Passiamo velocemente alla ricetta che è senza glutine, leggera ma molto nutriente.

martedì 4 ottobre 2016

Ciambelline alla Malvasia

Durante lo scorso fine settimana la Faggiola (Corte Agricola a Gariga di Podenzano, provincia di Piacenza) si è tinta di giallo con il grande e seguitissimo evento "Il Giallo della Malvasia" organizzato da Bloomet in collaborazione con la Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli Piacentini.
Due giorni alla Corte Agricola La Faggiola sulle orme della Malvasia di Candia Aromatica in cui si sono susseguiti laboratori, degustazioni, showcooking e la finale del contest che ha coinvolto Aifb (Associazione Italiana Food Blogger) e che ha visto Elisa di Rienzo del blog Il fior di cappero vincere con la sua ricetta a base di zucca.
E potevano mancare le Food Blogger Piacentine, Le Bortelline ( e già ci chiamiamo proprio così)? Certo che no!
Ed ecco che sabato 1 ottobre alle 18.30 io e Milena  e domenica alle 12 Elena e Katia (non perdete le loro ricette perchè meritano) ci siamo avvicendate tra forni e fornelli in questa location molto suggestiva che è la Corte Faggiola.
Io ho proposto delle ciambelline alla Malvasia che si dovevano abbinare ad uno zabaione sempre alla Malvasia, sapientemente preparato da Milena. Ho quindi optato per delle ciambelline leggere, senza uova e senza burro per non appesantire la degustazione.
Da 20 degustazioni richieste, ne abbiamo preparate una trentina e vedere le ciambelline golosamente "pucciate" nel tegame per raccogliere l'avanzo di zabaione...bè che dire una grossa soddisfazione!
Vi lascio ora la ricetta delle ciambelline e di seguito alcune foto ("rubate" da Facebook) dell'evento.



lunedì 3 ottobre 2016

Quinoa speziata con ceci e zucchine

Buongiorno! Light and Tasty inizia questa settimana, e il mese di ottobre, parlando ed utilizzando i ceci.
Detti la carne dei poveri, i ceci sono ricchi di carboidrati e di proteine, inoltre sono il terzo legume più consumato al mondo.
I ceci sono molto ricchi di fibre e aiutano quindi a regolarizzare l'intestino, ma grazie al loro contenuto di acidi grassi omega 3 sono alleati del sistema cardiovascolare controllando la pressione arteriosa e aumentando il colesterolo buono.
I ceci contengono molti sali minerali, soprattutto magnesio, calcio, fosforo e potassio e una buona quota di vitamine C e  del gruppo B.
I ceci non contengono glutine e sono quindi indicati anche per chi soffre di celiachia.
Ho trovato questa ricetta su una rivista e ne sono subito stata catturata, con qualche modifica per adattarla al mio gusto personale ho portato in tavola la quinoa speziata.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...