venerdì 9 marzo 2012

Hispellum e l'olio "Terre Rosse"

Oggi vi presentiamo l'Azienda Agraria Hispellum, nata in Umbria nel settembre del 2007. I suoi uliveti coprono le colline tra Assisi e Spoleto e sono a conduzione biodinamica. L’agricoltura biodinamica è un metodo di coltura fondato sul rispetto dell’ecosistema terrestre;  particolare attenzione viene prestata al compostaggio, l’azienda infatti impiega materiale di origine naturale, appositamente trattato, per migliorare la qualità del terreno affinchè sia sempre più fertile e più sano e i prodotti siano sempre più ricchi di sostanze nutrienti.

Grazie alla produzione continua e costante di clorofilla all’interno delle piante si ottiene il risultato immediatamente visibile che è il colore verde brillante dell’olio “Terre Rosse”, ma si ottengono anche tutte le altre proprietà organolettiche che questo olio può vantare, quali l’altissimo livello di polifenoli e la bassissima acidità.



I polifenoli, com’è noto, sono sostanze antiossidanti e se presenti in elevata concentrazione costituiscono un pregio, per l’olio. L’acidità invece è un parametro che indica la percentuale di acido oleico ed è il principale indicatore della qualità di un olio. Più alto è il suo valore, più scadente è la qualità del prodotto. Il grado di acidità è fortemente condizionato dallo stato delle olive, dai metodi di raccolta, dal tempo di stoccaggio, dalla tecnologia di trasformazione adottata e dalla cura riposta dagli operatori durante tutto il ciclo di lavorazione, tutte cose a cui l’azienda Hispellum riserva una grande attenzione.

“Terre Rosse” è un olio di eccellenza che ha ottenuto diverse certificazioni (citiamo la DOP Colli Assisi Spoleto, la AgriBioDinamica, la biologica IMC per la Comunità Europea, la JAS per il mercato giapponese, la NOP USDA Organic per il mercato americano).


E’ un olio che può essere usato in qualsiasi tipo di cucina: per bruschette, legumi, carne, pasta, verdure, eccetera, e viene particolarmente apprezzato da coloro che prediligono un’alimentazione sana, equilibrata ed attenta, come afferma il Dott.Mario Ciampetti, titolare dell’Azienda Agraria Hispellum, al quale vanno i nostri ringraziamenti.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...